Lezione di orientamento, di geografia o di lettura?

Con mio figlio notavamo come anche solo per muoversi ed orientarsi nella nostra grande città sia indispensabile saper leggere! Ad esempio dalla fermata  Bicocca della M5 come facciamo per andare a Zara? Oltre a capire la direzione giusta,  bisogna sapere leggere tutti i cartelli che ti guidano alla  galleria corretta e al giusto binario, pena il perdersi senza dubbio. La vita stessa è dunque il miglior stimolo per imparare,  qualunque bambino cercherà di diventare maggiormente competente per far fronte a reali problematiche del vivere.
Continue reading

Links di giochi e attività didattiche sul web

Elenco dei siti che offrono giochi didattici, materiali didattici da scaricare o da fare in casa, risorse web utili per un homeschooler Continue reading

Nel mare di foglie al parco d’autunno e dove vanno le rondini in inverno?

Al parco d’autunno nel mare di foglie cadute che bello giocare con Ale e quante rondini si stanno riunendo in grandi stormi nel cielo, ma dove vanno? Una volta a casa lo abbiamo scoperto insieme. Continue reading

Libri didattici per imparare la lettura delle parole e lo sviluppo di altre competenze.

Francesco al momento non è interessato alle carte delle nomenclature neppure quelle del lego, però mi sta facendo leggere e rileggere libri di quando era più piccolo e che hanno la singola parola o brevi frasi scritte. Questi libri oltre alla lettura stimolano anche altre aree di apprendimento: geometria, geografia, numeri. Continue reading

La drammatizzazione 2: possibili applicazioni alla didattica.

Francesco ha spontaneamente applicato il gioco della drammatizzazione ad argomenti didattici affrontati in precedenza. La drammatizzazione oltre a fare molto bene in tanti modi e ad essere il miglior modo di imparare, può offrire anche infinite applicazioni alla didattica. Continue reading

Gita all’Ikea, contare fino a 100 con l’abaco e di nuovo storia e geografia.

Siamo andati all’Ikea a comprare una libreria per organizzare i materiali didattici e lasciarli alla portata di mio figlio e mentre mangiavamo Francesco per la prima volta ha contato fino a 100 con l’abaco.Durante il viaggio mi ha fatto molte domande di storia e geografia. Continue reading

Trivial Pursuit casalingo: verifica e ripasso in modo divertente.

Francesco ha voluto lui giocare al Trivial Pursuit , me era troppo difficile e così abbiamo creato noi le carte delle domande e inventato quesiti sui mostri e su argomenti di studio già affrontati, sfruttando così l’occasione divertente del gioco per fare un ripasso e una verifica delle conoscenze di mio figlio Continue reading

La zebra, il leone dove vivono? E il cavallo? Perchè ai poli fa freddo? E perchè c’è il giorno e la notte?

Francesco mi ha chiesto dove vivessero tutto un lungo numero di animali, allora ho preso il suo atlante geografico per bambini e abbiamo guardato insieme le zone dove vivono questi animali. Ad esempio il leone vive solo in Africa e quindi abbiamo guardato l’ Africa sia sull’atlante geografico, che sul mappamondo gonfiabile e gli ho fatto vedere anche l’isola di … Continue reading

Giocare con la geografia

Tra le varie cose fatte nell’ultimo periodo abbiamo anche giocato più volte a questo gioco: “Viaggio in Italia” il gioco per conoscere meglio la nostra Italia Francesco si è divertito e oltre a un infarinatura sulle città d’Italia e sulle regioni d’Italia, giocare a questo gioco lo ha stimolato anche a contare correttamente in sequenza per spostarsi col segnalino da … Continue reading