Una compagna di giochi speciale

Che bello per Francesco giocare con la zia Laura!

_DSC0103blog

_DSC0105blog

_DSC0108blog

_DSC0115blog

A fare scuola a casa Francesco può rapportarsi e giocare più facilmente con persone di tutte le età perchè non sta per otto ore chiuso in una scuola, ma sta nel mondo, nella società tutta.

Precedente La drammatizzazione e l'arte di inventar storie Successivo Il compleanno di Francesco e la sua capacità di seguire istruzioni anche complicate

Lascia un commento