Disegno murale e i nostri libri preferiti della sera

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ieri Francesco ha voluto dedicarsi in mattinata al disegno murale assieme a me, ovvero disegnare liberamente coi pastelli sul muro della stanza. Questi sono i vantaggi di vivere in una casa vecchia e che sarebbe da rifare: poter lasciare libero il proprio figlio di abbellire i muri come vuole lui! Certo anche quei pochi disegni che ho fatto sul muro Francesco mi ha chiesto di farli parlare e quindi il tutto si è trasformato ancora una volta in un gioco di drammatizzazione.
Nel pomeriggio vista la bella giornata siamo andati al parco.

Stamani ha un po’ di febbre e raffreddore  e ha voluto giocare con il lego duplo assieme a me: ha creato una fattoria-stazione dei pompieri e poi ne ha fatto uno scenario di un ulteriore gioco di drammatizzazione.

Mi sono accorta però che nel blog non ho mai parlato dei nostri libri e delle nostre letture preferite, andiamo spesso in librerie e leggiamo anche molti libri che poi non acquistiamo, ma abbiamo anche tanti libri a casa. Così cercherò ora di colmare un poco questa lacuna, parlando delle letture che a volte mio figlio ama che gli faccia a letto.

Il preferito di Francesco in assoluto, letto e riletto varie volte è “Il maialino Lolo“.

E’ la storia di un maialino a cui piace il budino al cioccolato, chiacchierare e sguazzare nella pozza davanti a casa con la sua amica maialina Lala, ma un giorno Lala vuole partire alla scoperta del mondo e Lolo si sentirà tanto solo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nella casa di Lala, arriverà una tigre molto snob e per la prima volta Lolo sentirà che lui così com’è non va bene, che è nudo così come è lui, senza pelo o crini o strisce come gli altri animali “nobili”. Così cercherà di diventare anche lui come gli altri animali, stravolgendo la sua natura e diventando sempre più infelice. Ma un giorno Lala ritornerà e Lolo ritroverà se stesso e la sua felicità di maialino che ama sguazzare nelle pozze e lui e Lala vivranno insieme felici.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questo altro libro “Le favole di Federico” è splendido! Ed è una raccolta economica dei 12 racconti più famosi di Leo Lionni. Ci sono anche dei magnifici disegni. Francesco me li ha fatti leggere rileggere tutti varie volte!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Poi abbiamo due raccolte di fiabe per bambini piccoli, che non ho fotografato,  dove ci sono tutte le favole più famose in formato ridotto per i bambini. Quando era più piccolo nel leggergliele in alcuni punti gliele modificavo all’istante o perchè troppo spaventose o perchè pedagogicamente sbagliate secondo me, come ad esempio la favola di Pinocchio che è amato solo se fa il bravo ecc ecc Ora invece gliele leggo come sono e al limite ne discutiamo assieme. Di questa raccolta di favole la sua  preferita è sempre stata “Alice nel paese delle meraviglie” che avrò letto e riletto centinaia di volte!

Ci è anche capitato qualche volta di leggere tutti insieme questo libro “Emozioni in fiaba“, sopratutto in merito alla gestione della rabbia e non solo di nostro figlio! Con questo libro abbiamo parlato a lungo tra di noi delle nostre emozioni.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quando la mamma si “arrabbia” e urla per un bambino può essere molto traumatico, questo libriccino “Urlo di mamma” ci ha aiutati in questo genere di situazioni ed è tutt’ora molto amato:
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A Francesco è piaciuto acquistare questo libro di favole di Esopo e ogni tanto ne vuole qualcuna, anche se molto antiche, gli piacciono!:
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Questa vecchissima edizione di favole dei Fratelli Grimm apparteneva a suo padre quando era piccolo, alcune favole non sono proprio adattissime ai bambini troppo piccoli secondo me, però a Francesco gliele ho lette tutte e poi ne parliamo assieme:OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Precedente Giochi didattici , inglese, disegno da colorare e con David in ludoteca Successivo Il lego e la simmetria

Lascia un commento