Domande su Medio Evo e su “piramide del cielo”( paradiso, purgatorio e inferno)

Oggi Francesco mi ha fatto domande sul Medio Evo, su cosa fosse il Medio Evo, su chi fossero i nobili, i servi della gleba e sulla società divisa in classi sociali.

Per rispondere a queste sue domande ho cercato questa piramide delle classi sociali nel Medio Evo :

Non so ne perchè ne per come, ma dopo la spiegazione di questa piramide delle classi sociali mi ha chiesto di parlargli della piramide del cielo!!??

Ho cercato di capire cosa volesse vedere/sapere esattamente e alla fine non ho trovato nulla che si avvicinasse di più alle sue domande delle gerarchie angeliche e della concezione del paradiso della Divina Commedia.

Ho quindi  cercato immagini del paradiso secondo Dante Alighieri, spiegandogli che erano immagini di come questo autore vedeva il paradiso e il cosmo.

 

Il cosmo e il paradiso secondo Dante Alighieri

Nel vedere queste immagini ha scorto anche immagini del purgatorio e dell’inferno e ha voluto subito vederle, facendomi tantissime domande, le mie  spiegazioni cercavano di essere  molto semplici perchè sempre di un bambino di 6 anni si tratta.

Il purgatorio secondo Dante Alighieri

Avrei voluto parlare il più tardi possibile dell’inferno a mio figlio, ma ho dovuto già da tempo spiegargli su sue domande che l’inferno per il cristianesimo esiste per via della libertà che Dio vuole lasciare a noi uomini, quindi chi non vuole Dio, chi non vuole il bene e decide di seguire solo il male e rifiutare Dio, Dio non lo vuole obbligare a stare vicino a lui nel paradiso e dunque queste persone vanno all’inferno, l’inferno  altro non è che la lontananza da Dio. Ma chi si pente del male fatto e  cerca Dio, Dio lo accoglierà e perdonerà sempre qualsiasi cosa abbia fatto.

L’inferno secondo Dante Alighieri

Ci sono state tante domande di mio figlio su chi fossero i traditori e i fraudolenti, su perchè erano più in basso persino degli omicidi, domande su tutti i livelli del paradiso, del purgatorio e dell’inferno io cercavo di spiegare con parole semplici e allo stesso tempo gli ribadivo che comunque questo inferno, questo paradiso e purgatorio erano pur sempre solo la visione di questo grande autore di nome Dante Alighieri.

Precedente Matematica con i giochi, cartoni animati on line e intensa socialità Successivo Il quaderno per scrivere e i numeri da parete

4 commenti su “Domande su Medio Evo e su “piramide del cielo”( paradiso, purgatorio e inferno)

  1. Wow!! Stupefacente!! Bravissimi!! Trovo magnifico il fatto che tu abbia approcciato con tuo figlio di appena 6 anni il discorso sulla Divina Commedia, che ha una forte componente filosofica, oltre che letteraria. Avrei alcune domande da farti, se non sono indiscreta.
    Voi siete cattolici? Te lo chiedo per sapere in che modo Francesco concepisca e consapevolizzi il concetto del divino, di Dio, di un Creatore e soprattutto a che età ha cominciato a farlo.
    Come è sorta la sua curiosità per il Medio Evo? Hai qualche libro da consigliarmi a riguardo (mio figlio ha quasi 4 anni)? Grazie!!
    Complimenti per il lavoro che svolgi ogni giorno con tuo figlio e con noi tutti, attraverso questo blog.
    A presto

Lascia un commento