E’ ora d’iniziare a introdurre le lettere..


Fatta in completa autonomia da Francesco: notare la perfetta simmetria!

Francesco ha inventato due omini e un cagnolino

 

 

Questa estate passata, mentre eravamo al mare, un pomeriggio, io e mio figlio andiamo in libreria. Francesco impazzisce da sempre per i libri di adesivi e anche quel giorno non fu da meno. Fu da subito attratto da un libro di adesivi di Peppa Pig e voleva che gli comprassi assolutamente quello. Io guardai con attenzione il libriccino: non era solo un libro di adesivi c’erano anche vari esercizi di prescrittura e scrittura anche con le lettere in stampatello maiuscolo!

Dico a mio figlio che questo libro è troppo difficile per la sua età di provare a sceglierne un altro, ma lui insiste per volere quello, dicendo che le cose che non riesce a fare da solo le avremmo fatte insieme! E così lo acquisto e incredibile ,come al suo solito, si concentra e fa tutto il libro di un fiato, chiedendo il mio aiuto dove era troppo difficile.
Così capisco che inizia ad essere pronto per conoscere le lettere e mi riprometto di occuparmene meglio una volta a Milano ( Ma io non ero pronta! Aveva solo 4 anni e 9 mesi e non sapevo ancora se presentare prima il corsivo o lo stampatello, se farlo con le lettere montessoriane o con un modello più da apprendimento naturale ecc ecc)

Il caso vuole che di li a poco andiamo in montagna dalla nonna Maria e cosa troviamo li servito su un piatto d’argento? Un gioco vecchio di quando eravamo piccoli, rovinato in alcune parti, un gioco con le lettere! Mio figlio si appassiona e per alcuni giorni non fa che giocarci e lo fa da solo da subito e, senza chiedere spiegazioni, di fatto sperimenta da solo tutte le fasi del gioco che poi ho letto anche nelle istruzioni: mette le lettere sopra le parole stampate, crea le parole guardando il modello, fa cataste secondo il tipo di lettera e infine crea torri, cagnolini e disegni di omini.

VIDEO: Le cataste di lettere

Leggendo le istruzioni alla fine mi rimane solo un gioco da proporgli e che lui non ha scoperto da solo:

prendere poche lettere e mettergliele davanti, poi prendere una lettera uguale ad una di quelle che ha davanti e mettergliela dietro la schiena, lui toccandola deve capire di che lettera si tratta e anche questo gioco gli piace!

VIDEO: Ho scritto sedia!

In merito alla diatriba di cosa presentare prima se corsivo o stampatello, ho deciso intanto di preparare tutti gli alfabeti e un grande alfabetiere con tutti i caratteri secondo le indicazioni che ci sono qua http://www.lapappadolce.net/il-metodo-naturale-nellinsegnamento-della-lettura-e-della-scrittura/ e poi sarà mio figlio che sceglierà cosa preferisce!

Per il maiuscolo peccato che il gioco della nonna se lo debba tenere lei, perchè ci sono altri nipotini pari età che ci vogliono giocare, ma grazie alla collaborazione tra homeschoolers su http://educazioneparentale.org , ho scoperto queste lettere di legno e ne ho ordinate 5 confezioni: http://it.opitec.com/opitec-web/articleNumber/569573/khwoza Sono felice perchè così potrò fotocopiarmi anche il materiale cartaceo del gioco di mia madre e farlo usare a Francesco con queste lettere di legno nella nostra casa.

Per il corsivo e lo stampatello minuscolo invece farò le lettere tattili Montessoriane e l’alfabeto mobile come da indicazioni di questo bel sito ( che citerò continuamente ):

http://www.lapappadolce.net/diy-montessori-gli-alfabeti-mobili-free-download/

http://www.lapappadolce.net/alfabeto-tattile-per-il-corsivo/

http://www.lapappadolce.net/costruire-gli-alfabeti-tattili-montessoriani/

http://www.lapappadolce.net/alfabeto-tattile-montessori/

Oppure per l’alfabeto tattile in corsivo:

http://www.montessoriinpratica.it/content/la-presentazione-delle-lettere-smerigliate

http://www.montessoriinpratica.it/content/come-preparare-le-lettere-smerigliate

http://www.montessoriinpratica.it/sites/default/files/immagini/materialimontessori/letteresmerigliate/pdf/LettereSmerigliate.pdf.

Le tavolette di MDF per costruire le lettere: http://it.opitec.com/opitec-web/articleNumber/722375/khsp/p/2

La carta vetrata:http://it.opitec.com/opitec-web/articleNumber/602073

Ma anche i colori atossici per colorare le tavolette li ho trovati sempre sul sito della Opitec.

 

Se invece non si ha tempo si possono acquistare anche queste lettere a prezzi modici:

http://www.amazon.fr/gp/product/B000O5AZ4M/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&tag=lacasnelpra-21&linkCode=as2&camp=1642&creative=19458&creativeASIN=B000O5AZ4M

http://www.amazon.fr/Les-lettres-%C3%A0-toucher-Balthazar/dp/2218753820

Per chi vuole approfondire:

 

METODO MONTESSORI

http://www.lapappadolce.net/metodo-montessori-per-lapprendimento-della-scrittura-e-della-lettura/

http://www.lapappadolce.net/category/guida-didattica-montessori/lettura-e-scrittura/page/2/

METODO WALDORF

http://www.lapappadolce.net/category/guida-didattica-steiner-waldorf/scrittura-e-lettura-guida-didattica-steiner-waldorf/

METODO NATURALE

http://www.lapappadolce.net/il-metodo-naturale-nellinsegnamento-della-lettura-e-della-scrittura/