Il nostro calendario dell’avvento

Il pomeriggio del 1 dicembre, poche ore prima che mio marito venisse aggredito e rapinato da due malviventi, io e mio figlio ci eravamo impegnati nel costruire il nostro calendario dell’avvento in gomma crepla e colle glitter ed eravamo ansiosi di mostrarlo al babbo!

Come base del calendario Francesco   ha scelto un foglio di colore grigio in gomma crepla.

Fogli di gomma crepla, numeri e lettere in gomma crepla, colla per la gomma e forbici

Francesco ha poi scelto le lettere in gomma crepla per scrivere “Buon Natale”, quindi questo calendario si è rivelato anche un esercizio di scrittura!

Abbiamo incollato le lettere con la colla apposita e , mentre io tagliavo tante tasche di colori diversi in altri fogli di gomma crepla, Francesco sceglieva i numeri sempre in gomma crepla con cui fare i giorni del calendario.

Interessante è stato notare come si impegnava a trovare i numeri giusti per tutti i giorni del calendario. Per i numeri dopo il 10, ho cercato di spiegare un po’ come funziona e glieli ho scritti su un foglio, dopo averli nominati e lui guardando il mio foglio ha composto tutti gli altri numeri sopra il 10 per i giorni del nostro calendario.Quindi questo lavoretto è stato anche un occasione ulteriore di imparare i numeri sopra il 10.

Poi Francesco ha scelto il colore delle tasche per ciascun giorno e abbiamo incollato le tasche, i numeri creati da lui sopra le tasche.

Finite di incollare  tutte le tasche mi sono accorta che avevo fatto 24 tasche per 24 giorni e che per il giorno di Natale, il 25, non c’era più spazio. Ma Francesco voleva  il calendario dell’avvento anche con il giorno 25. So bene che ad ogni errore si può porre rimedio e l’errore spesso può stimolare a fare ancora meglio e infatti ci siamo inventati di aggiungere una parte di foglio blu in basso, incollato con la colla sotto al foglio grigio e così abbiamo arricchito il calendario di un appendice blu con il giorno del 25 messo in particolare risalto e abbellito da decorazioni ulteriori.

Non contenti ci siamo sbizzarriti con le colle glitter che lasciano tanti bei lucicchini colorati.

Ed ecco il nostro calendario terminato messo  ad asciugare! Notare il pupazzo di neve e le ali gialle create da Francesco vicino al giorno di Natale.

Per ogni tasca abbiamo stabilito di mettere  un dolcetto o un qualcosa di goloso da mangiare, oppure foglietti di carta messi dentro le tasche con su scritto  una cosa bella da fare assieme,  amici da invitare oppure gite da fare .

Precedente Aggressione e rapina al babbo, pronto soccorso e questura.("Gli homeschoolers isolano i loro figli dal mondo" in realtà è proprio vero l'opposto!) Successivo La lettera a Gesù Bambino, primi elementi di scrittura consapevole e riflessioni sul Natale

2 commenti su “Il nostro calendario dell’avvento

  1. …vorrei che quei delinquenti leggessero il tuo post, magari proverebbero un qualche sentimento di vergogna e pentimento per quello che hanno fatto. E comunque complimenti per il vostro calendario a cui la gomma crepla dona un aspetto appetitoso (ma non ce n’è una versione commestibile?). Baci e buon San Nicola…che a noi che festeggiamo anche alla polacca porta qualche dono 🙂

  2. lacasadiserendippo il said:

    Grazie Graziana!Eheh!Si sembra quasi un dolce con lo zucchero! Forse avremmo dovuto lasciare la gomma crepla intatta senza pasticciarla con le colle glitter, però quello che mi interessava alla fine era far divertire mio figlio e vederlo interessato.

    Grazie per il San Nicola ricambio anche se in ritardo!

Lascia un commento