Piccoli progressi spontanei in lettura e scrittura

Francesco i giorni scorsi si è spontaneamente molto impegnato per imparare a scrivere meglio i numeri sulla lavagna, continuando a scriverci di sua iniziativa semplici operazioni matematiche.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il suo voler scrivere bene i numeri alla lavagna era tale che se non riusciva a scriverli bene come voleva lui, volentieri si esercitava prima a passare il dito sul libro dei numeri tattili (  http://www.amazon.fr/Les-chiffres-%C3%A0-toucher-Balthazar/dp/2218753812/ref=pd_bxgy_b_img_y )  poi li scriveva sulla lavagna di sabbia con il dito http://lacasadiserendippo.altervista.org/la-lavagna-di-sabbia-montessori/e solo  in ultimo alla lavagna col gesso.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dopo un po’ di questo lavoro, ha preso le lettere in legno Montessori http://lacasadiserendippo.altervista.org/lalfabeto-mobile-dello-stampetello-maiuscolo-in-mdf/ e si è inventato il gioco di nascondere delle lettere nella sabbia e io dovevo poi ritrovarle.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Altro gioco è stato quello di chiudere gli occhi e riconoscere le lettere di legno col solo tatto. Francesco riconosce senza fatica ogni lettera sia ad occhi aperti che chiusi. Poi lui stesso si è messo a scrivere con le lettere magnetiche sul frigo prima uovo, poi uomo e poi ha copiato la parola ANGELO dal nostro alfabeto da parete scrivendola lui su un foglio e poi riportandola sul frigo con le lettere magnetiche:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

A un certo punto si è messo a leggere una serie di parole che sono appese in giro per la casa da tempo e che lui non ha aveva mai finora degnato di uno sguardo:
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dopo tutto questo esercizio ha disegnato a lungo sulla lavagna:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Precedente La lavagna adesiva e la lavagna magnetica gigante sul vecchio frigo Successivo Puzzle 3D di dinosauri

Lascia un commento

*