Il nostro presepio tradizionale con il piccolo alberello

Francesco si è dedicato tutto felice ad allestire il nostro classico presepio fatto di statuine acquistate e di statuette fatte da noi, oltre a sfondi e quant’altro il tutto realizzato dalle nostre mani negli scorsi anni. Ma quest’anno, con l’aggiunta delle lucine è tutta un’ altra magia che quando andiamo a dormire ci accompagna dolcemente nel sonno. Continue reading

Laboratorio sulla creazione del presepe artigianale (incontro con altri homeschoolers)

Ci siamo incontrati con i nostri cari amici unschoolers Luciana e Andrea, siamo stati ospiti da loro e la mattina dopo abbiamo partecipato con loro e un gruppo di homeschoolers ad un bel laboratorio sulla costruzione del presepio. C’erano bambini di tutte le età e un coppia molto affabile di artisti del presepio.

Continue reading

La lettera a Gesù Bambino, primi elementi di scrittura consapevole e riflessioni sul Natale

Francesco ha voluto fare la lettera a Gesù Bambino e per la prima volta non si è esercitato in un mero esercizio di scrivere lettere a caso e poi chiedermi”Cosa c’è scritto?” Ma ha voluto scrivere il suo nome e l’intestazione della busta , pensando a cosa scriveva.Riflessioni sul Natale. Continue reading

Il nostro calendario dell’avvento

Il pomeriggio del 1 dicembre, poche ore prima che mio marito venisse aggredito e rapinato da due malviventi, io e mio figlio ci eravamo impegnati nel costruire il nostro calendario dell’avvento in gomma crepla e colle glitter ed eravamo ansiosi di mostrarlo al babbo! Come base del calendario Francesco   ha scelto un foglio di colore grigio in gomma crepla. … Continue reading

Il gioco del parla: un possibile metodo per mio figlio d’imparare (storia dei pellerossa, presepio fatto in das, cartone e stuzzicadenti)

  Mio figlio ha sempre amato tanto quello che abbiamo chiamato il gioco del “parla”ovvero che io e lui usiamo degli omini o pupazzi o macchinine o quant’altro voglia lui ( a volte persino i nostri disegni o  le figure di un libro)  e li facciamo parlare, inventando storie sul momento e personaggi e persino tonalità di voci. E’ una sua … Continue reading