Apprendimento naturale , evoluzioni di Francesco e mie riflessioni

E’ tanto tempo che non scrivo un articolo, il tempo con le mie attività lavorative è sempre poco e il tempo libero  preferisco dedicarlo a mio figlio, che quando non sta con me sta con suo padre,  ma ci tengo tanto a questo blog e quindi sono qui per aggiornarvi finalmente. Facendo apprendimento naturale o unschooling con mio figlio, non … Continue reading

I sette anni di mio figlio, le nostre ansie e quanto è bravo con l’ algebra di Dragon Box!

Mio figlio ha compiuto 7 anni e questo fatto,  assieme allo stress lavorativo dell’ultimo periodo,  mi ha fatto aumentare una certa ansia e dato molto da pensare e interrogarmi. Io e mio marito abbiamo parlato a lungo di alcune problematiche legate all’ unschooling che facciamo con nostro figlio. Il nostro dubbio era se iniziare ad introdurre 5 minuti al giorno … Continue reading

Il disegno guidato e il miglioramento della manualità della scrittura

Abbiamo in casa da tempo memorabile un libro dei Little Einstein, che mio figlio non ha mai guardato e invece ieri si è messo a disegnare e colorare, seguendo le istruzioni del libro, ben 27 soggetti, ovvero tutti quelli che poteva fare. Pur non amando spingere i bambini al disegno guidato e pur essendo del tutto contraria ad obbligarli a disegnare in un certo modo, credo che questa attività possa essere utile per migliorare la manualità della scrittura. Continue reading

Anche la mamma con le migliori intenzioni può sbagliare!

Ieri ho ceduto alla tentazione di chiedere a mio figlio di fare una cosa che lui non aveva una gran voglia di fare, ho sbagliato perchè devo stare sempre attenta a non rischiare di pressare, non credo lo rifarò più, ero troppo curiosa di vedere come se la cavava Francesco confrontandosi con un materiale più standard di matematica per i 6-7 anni. Il peso delle aspettative degli altri su mio figlio e me, non è sempre facile da portare…
In serata Francesco ha voluto cantare e ballare tutti insieme canzoni classiche della mia infanzia. Continue reading

“Caro Gesù” … E intanto Francy si è esercitato a scrivere, contare e disegnare

Francesco ha voluto scrivere la lettera a Gesù per Natale e nel farlo si è esercitato a scrivere pensando lui le parole, a contare e ha pure disegnato, colorato, incollato ecc ecc Continue reading

La lavagna adesiva e la lavagna magnetica gigante sul vecchio frigo

Francesco in questi giorni scrive sulla lavagna adesiva, compone numeri e parole con le lettere e cifre magnetiche, ha ripassato i numeri dopo il 10 con le tavole di Segun, anche se già li conosce. Aggiornamento con foto anche di questa estate in montagna. Continue reading

Intervista da scrivere, arretrati, downoload carte delle nomenclature di lego (flash cards) e fumetti.

Lo scrivere un’intervista mi ha tenuta moto occupata e non ho potuto aggionare il blog, quindi faccio un breve elenco degli arretrati e metto a disposizione il download delle flashcards di lego che abbiamo fatto. Continue reading

Il libro di Topo Tip dell’alfabeto e il computer dell’Uomo ragno

Francesco ha voluto giocare con il libro dell’alfabeto di Topo Tip, mettendo le lettere giuste sulle parole inizianti con quella lettera e nominando ogni lettera. POi ha voluto fare alcuni esercizi con il computer dell’Uomo Ragno. Continue reading

Un fantastico Carnevale prima in Duomo, poi con Erika e Cathi alla Triennale

Un Carnevale davvero intenso prima in Duomo e poi alla Triennale Design Museum per dei meravigliosi laboratori e spazi gioco liberi assieme ad altri homeschoolers. Non paghi siamo stati pure al Parco Sempione e al Luna Park. Continue reading

Tavolette in mdf con l’alfabeto tattile in corsivo (Montessori)

Finalmente abbiamo completato l’alfabeto tattile in corsivo e Francesco attratto da queste lettere, ha voluto spontaneamente seguire con il dito ogni lettera nel modo corretto e senza che fossi io a invitare a farlo. Continue reading

Les lettres à toucher de Balthazar ( lettere tattili Montessori )

A mio figlio è piaciuto questo libro di lettere tattili e ha voluto toccare le lettere con le dita, magicamente seguendo quasi sempre spontaneamente la direzione corretta. Continue reading

Il luna park dell’alfabeto ( gioco con dado fai da te )

Con mio figlio abbiamo provato a ideare e realizzare un gioco da fare con il dado. E’ un gioco dove due omini si divertono a scivolare giù dagli scivoli creati dalle lettere e che abbiamo battezzato IL LUNA PARK DELL’ALFABETO. Potrebbe aiutare non solo a ripassare alfabeto e numeri ben oltre il dieci, ma pure a rendere più istintiva la scrittura corretta delle lettere. Continue reading

Le cornici delle forme o incastri metallici

Ho provato a costruire le cornici delle forme ( incastri metallici Montessoriani), il risultato non è stato proprio quello che avrei voluto. Mi piacciono molto questi materiali montessoriani, ma ho il dubbio che mio figlio possa sempre preferire delle belle carte stencil per esercitarsi nella manualità della scrittura. Continue reading

Piccoli esercizi di scrittura e l’alfabeto multilingue su Poisson Rouge

Francesco continua ad esercitarsi spontaneamente a scrivere parole e si diverte a lungo con gli alfabeti in italiano, inglese e francese del sito Poisson Rouge. Continue reading

Imparare a scrivere le lettere con i disegni a puntini numerati?

Mi sono chiesta se disegnargli delle lettere giganti col sistema dei disegni a puntini possa essere un buon modo di aiutarlo a imparare a scrivere le lettere. Continue reading

Il nostro calendario dell’avvento

Il pomeriggio del 1 dicembre, poche ore prima che mio marito venisse aggredito e rapinato da due malviventi, io e mio figlio ci eravamo impegnati nel costruire il nostro calendario dell’avvento in gomma crepla e colle glitter ed eravamo ansiosi di mostrarlo al babbo! Come base del calendario Francesco   ha scelto un foglio di colore grigio in gomma crepla. … Continue reading

Mamma cosa c’è scritto?

In questo periodo Francesco guarda cartelli pubblici, targhe, scritte su scatole varie e mi chiede puntualmente: “Mamma cosa c’è scritto?” Poi sperimenta da solo lo scrivere, a volte si inventa un suo modo di scrivere con ghirigori vari e mi dice che è una sua scrittura, a volte scrive delle lettere maiuscole vere e proprie e poi mi chiede. “Mamma … Continue reading

Preparare la manualità della scrittura

Quando mio figlio ha voluto a tutti i costi comprare un libro di prescrittura,   ho notato che, pur compilandolo tutto con ferma determinazione, non ha ancora una padronanza manuale tale da riuscire a ricopiare bene , come vorrebbe lui, le lettere. Io gliele ho lasciate ricopiare  anche  tutte storte e fatte male, per lasciargli la libertà e non minare … Continue reading