Un pomeriggio a casa di Diana

Mercoledì 15 maggio pioveva a dirotto, ma siamo lo stesso andati molto volentieri a casa di Diana, una bimba homeschooler di 4 anni. Francesca, la sua mamma, ci aveva molto gentilmente invitati il giorno prima.

Appena arrivati scopriamo questa stanzetta  molto carina, con tanti bellissimi giochi ma c’era il lego!! Ovviamente questo ha fatto si che mio figlio si sia fiondato a giocare con il lego per tutto il tempo, distraendosi solo brevemente per giocare con Diana con dei bastoni-cilindri di gomma piuma, per giocare in bagno per conto loro da soli  e per fare merenda, ma il resto del tempo sempre e solo lego!

Giocare con il lego! Per mio figlio non c'è di meglio!
Giocare con il lego! Per mio figlio non c’è di meglio!
Giochi sul tavolo in cucina
Giochi sul tavolo in cucina
Merenda!
Merenda!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ancora lego, questa volta ognuno ha costruito una sua casetta.
Ancora lego, questa volta ognuno ha costruito una sua casetta.
Precedente Una storia disegnata ( il prima e il dopo ) Successivo Filastrocche e canzoni sui giorni della settimana, i mesi e le tabelline

Lascia un commento

*